Abbigliamento indiano donna: migliori prodotti di Aprile 2021, prezzi, recensioni

Care amiche ed manti della cultura e dell’abbigliamento indiano per donna, vi do il benvenuto in questa speciale guida all’acquisto di questi fantastici indumenti. Diciamo pure che il mondo è bello perchè vario. Questo vale per tutti gli ambiti della nostra vita quotidiana a partire proprio dal mondo dell’abbigliamento e quindi del modo di vestirsi di ognuno di noi e di ogni paese.

La cultura indiana è una delle più antiche in assoluto. A loro si devono notevoli e numerose scoperte di tutto il mondo e sono secondi solo alla Cine in termini numerici. Se pensiamo a questo dato allora ci viene spontaneo pensare che la moda indiana deve essere molto forte. Data la quantità incredibile di persone, ciò che indossano gli indiani, che siano uomini o donne, dovrebbero prevalere sul resto del mondo, al pari della Cina.

Ovviamente così non è perché il mondo indiano è ben lontano dal mondo europeo e cioè quello che abbiamo imparato a conoscere fin dalla nostra infanzia. Noi apparteniamo a quella sfera geo politica dell’occidente mentre l’India appartiene a quella dell’Oriente. Questo però non significa, cioè ciò non toglie, che una donna europa possa decidere di iniziare a vestirsi con un abbigliamento indiano.

In effetti non sono poche le donna che di tanto in tanto abbandonano i vestiti classici, quelli canonici della nostra società, per abbigliarsi proprio con quelli indiani. In effetti perché dovrebbe essere il contrario. Questa è una moda come tante altre. Tanto è vero che spesso da bambine sono molte le donne che si vestono da indiane e quindi con un abbigliamento indiano. Proprio perché da parte nostra c’è uno sguardo verso l’orizzonte, verso altri mondi e modi di vestirsi.

Abbigliamento indiano per donna

Ma ecco, a parte tutte queste chiacchiere da bar, in cui non voglio dilungarmi oltre, passiamo finalmente a veder alcuni degli indumenti più utilizzati e soprattutto quali sono i più acquistati dal mondo degli utenti del web composta da una grande quantità di consumatori e consumatrici di questi abiti. Riporteremo anche alcuni feedback in maniera generale proprio per farvi capire la condizione di entusiasmo che ha colpito molti utenti del web. Proseguiamo quindi analizzando alcuni indumenti dell’abbigliamento indiano per donne, quelli tra i più classici della loro cultura.

Il vestito che sicuramente è più popolare, e che sicuramente è il primo che ci viene in mente quando pensiamo ad una donna indiana, è il Sari. Si tratta di una grande e larga fascia di stoffa lunga dai 4 ai 9 metri in cui viene avvolta il corpo di chi lo indossa. Non è affatto semplice indossarlo, e inizialmente potrete richiedere l’aiuto di qualcuno con le mani più esperte. Fatto sta che questo vestito, il Sari, che può essere utilizzato in tante forme diverse, è uno dei più eleganti che possiate trovare nella cultura indiana ed anche nella cultura dell’abbigliamento di tutto il mondo. Inoltre si tratta di un abito antico. Si dice che risalga almeno al 100 a.C. e quinti potete intuire quante storie e quante grandi donne abbiano indossato almeno una volta nella loro vita il Sari.

Che cosa è il Sari

Bisogna dire anche che con il passare del tempo il Sari è diventato anche più commerciale ed accessibile a tutti. Tanto è vero che non è stata più usata solo ed esclusivamente la stoffa ma anche altri tessuti, anche alcuni più costosi e più lavorati come la seta. Così come son stati usati materiali più costosi come la seta però ne sono stati usati anche altri più economici come per esempio potrebbe essere il cotone.

Quello che c’è da sapere però è che si tratta dell’abbigliamento indiano per eccellenza. Quel vestito che quando vediamo indossarlo ad una donna subito pensiamo che sia indiana. Spesso viene usato anche per i matrimoni.

Qui però vogliamo proporvi un abito dell’abbigliamento indiano in particolare. Appunto è il Sari. Quello che ci preme e ci freme dirvi e consigliarvi però è un Sari in particolare. Mi riferisco a quello del marchio Style Instant. Si tratta di uno dei migliori prodotti in seta e possono trovarsi varie combinazione di colori. Il colore più amato dagli utenti è però quello con il blu navy. Un blu molto fote che mette in risalto tutto il Sari e quindi tutto l’abbigliamento indiano per donna.

Consigli

Per quanto riguarda il prezzo consigliato per questo indumento, che tra l’altro nella confezione può anche portare una camicetta da indossare sotto il vestito, è di circa 28 euro. Questo è da intendersi come costo medio di spesa ma dovete sapere che ovviamente ogni abito ha delle caratteristiche differenti e quindi anche, di conseguenza, dei prezzi diversi. A questo punto però non mi resta che augurare a tute voi di scegliere il Sari più adatto a voi, di sceglierlo con il colore che più vi dona e vi rappresenta e di farvi invidiare.

L’abbigliamento, in ogni sua forma, è il biglietto di presentazione di ognuno di noi. Vogliamo fare una buona prima impressione? Vestiamoci in maniera adeguata ad ogni occasione

Back to top
menu
Abbigliamento specifico